ROTOLO FACILE DI FRAGOLE E PANNA SENZA NICHEL LATTICINI E LIEVITO

Buongiorno a tutti,
Oggi è il 28 aprile 2020 di questo strano periodo in cui dobbiamo stare a casa e rinunciare alle nostre abitudini.

Per non annoiarci possiamo fare tante cose, dedicando il nostro tempo finalmente a noi stessi con attività e hobby che avremmo sempre voluto fare, ma invece costretti a rimandare.

Quindi ho fatto il rotolo di fragole e panna! Buonissimo e davvero facile!

ricette senza nichel


INGREDIENTI PER LA BASE

4 uova

100g di zucchero

130g di farina

1 bustina di vanillina (facoltativo)

Mezzo cucchiaino di bicarbonato

Colorante rosso per cibi (facoltativo)


INGREDIENTI PER LA FARCITURA

120ml di panna da montare (senza latticini se siete allergici)

250gr di fragole

2 cucchiai di zucchero di canna

Mezzo lime o limone


ATTREZZATURA NICHEL FREE

Carta da forno per rivestire la teglia da forno (teglia da forno quadrata o rettangolare)

Mixer meglio con fruste in plastica

1 bacinella in plastica o vetro

1 spatola in plastica o cucchiaio di legno

1 pentolino in ceramica o antiaderente

1 tagliere

1 coltello in plastica, ceramica o antiaderente


DURATA

25 minuti di preparazione + 3 ore in frigorifero


INIZIAMO!

Montiamo in una bacinella le uova con lo zucchero e aggiungiamo piano piano la farina, la vanillina, il bicarbonato, e se volete il colorante per cibi a piacere (a seconda dell'intensità di colore che volete ottenere).
Mescoliamo con il mixer per almeno 10 minuti, disponiamo l'impasto sulla teglia quadrata o rettangolare (max 1 cm), e facciamolo cuocere nel forno preriscaldato a 160 gradi per circa 15 minuti.
Per controllare che sia cotto aiutiamoci con uno stuzzicadenti, evitatiamo di aprire troppo spesso il forno, altrimenti la torta si sgonfierà.

Conserviamo un paio di fragole intere per il decoro.

Nel mentre passiamo alla farcitura.
Tagliamo le fragole in piccoli spicchi, e con lo zucchero e il lime, scaldiamole per qualche minuto.
Lasciamole raffreddare.


Montiamo la panna.

Appena la base è pronta, aspettiamo si raffreddi per poi staccarla delicatamente dalla carta da forno.

Cominciamo a bagnare la torta con il succo delle fragole, che si sarà creato dalla loro cottura,  e poi stendiamo la panna e a seguire le fragole.

Arrotoliamo delicatamente il tutto e mettiamo in frigo per almeno 3 ore.

Spolveriamo la torta con zucchero e velo e decoriamo con le fragole.

Pronta!.. Allora vi piace?



Commenti

  1. Appetitosa e facile da fare. Grazie mille

    RispondiElimina
  2. Sembra davvero buonissima, oggi la farò senz'altro. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benissimo.. mandami una foto qui o su facebook! A te!

      Elimina
  3. Buonissimo. Ma quale panna ci è concessa?

    RispondiElimina

Posta un commento